Termini e condizioni

Termini e condizioni

Per l’accesso a e l’uso dei siti, applicazioni o servizi di Babysits (“la piattaforma”), si applicano i seguenti termini e condizioni e le norme giuridiche applicabili. Accettando i nostri termini e condizioni accetti anche di rispettare, ed essere legalmente vincolato dal nostro regolamento sulla privacy.

Visualizza le condizioni per:

Per tutti gli utenti

Queste condizioni sono applicabili a tutti gli atti (legali) da parte di Babysits B.V. e per te come utente della piattaforma, a meno che non siano esplicitamente o parzialmente scritti in modo esplicito. Variazioni concordate sono solo valide se comunicate in forma scritta, firmate e approvate da entrambe le parti.

Articolo 1 - Contenuto

Babysits fornisce una piattaforma online che facilita il contatto tra genitori/guardiani e personale domestico. Babysits non è un’agenzia di intermediazione e non agisce come parte contraente.

Babysits ha compilato il contenuto di questa piattaforma con la massima cura. Ciò nonostante, tutte le informazioni sulla piattaforma riguardanti la cura dei bambini provengono da terzi, principalmente da coloro che offrono o cercano servizi di babysitting. Questi terzi sono responsabili della precisione e completezza di queste informazioni. Babysits non è responsabile per il contenuto degli annunci pubblicati e/o la qualità e il comportamento dei genitori/guardiani, dei bambini e/o delle babysitter.

Articolo 2 - Informazioni

Se desideri usare questo servizio dovresti assicurarti che le tue informazioni (compreso il tuo indirizzo email e all’occorrenza il tuo nome, indirizzo, codice postale e codice IBAN) sono complete, corrette e aggiornate. Inoltre, garantisci di essere la persona (legale) che dici di essere e che sei autorizzato a utilizzare il nostro servizio.

Le informazioni che userai per riempire il tuo profilo/offerta di lavoro, verranno pubblicate sulla piattaforma Babysits, sarà quindi consultabile online. Questo vuol dire che i motori di ricerca (come Google) possono mostrare il tuo profilo/offerta di lavoro.

È possibile che terzi usino le tue informazioni per essere in grado di raggiungere un accordo con te. Babysits rispetta la privacy di tutti e quindi non userà le tue informazioni personali per altri fini oltre a quelli citati. Le tue informazioni personali non saranno disponibili a terzi senza l’esplicito consenso dell’utente. Babysits può fare eccezioni in caso che i nostri servizi vengano abusati (a discrezione di babysits, vedi anche articolo 13 di questi termini).

Articolo 3 - Diritti sulla proprietà intellettuale

I diritti sulla proprietà intellettuale relativi a tutto ciò che è associato al servizio, compresi i diritti su testo, immagini, design, file dati, fotografie e altri materiali sono di proprietà di Babysits e/o i suoi concessori di licenza.

I diritti sulla proprietà intellettuale sono relativi a tutto ciò che è associato al servizio. Questo comprende, i ditti su testi, immagini, design, logo, nomi commerciali, e qualsiasi altro marchio registrato sono proprietà esclusiva di Babysits e dei suoi concessori di licenza. Se qualsiasi copyright, marchio registrato, o altri diritti incorporati nella pubblicità vengono violati, la vittima è responsabile di prendere azioni legali contro il violatore o i violatori dei suoi diritti. L’utente indennizza Babysits da ogni reclamo, per qualunque ragione possa essere.

Articolo 4 - Responsabilità

Babysits mira a unire domanda e offerta su internet attraverso la sua piattaforma. Babysits non è un’agenzia di intermediazione e non è parte contraente per quanto riguarda le babysitter.

Babysitter non prende nessuna responsabilità riguardo la babysitter scelta, i genitori/guardiani o le altre candidate e la qualità del loro lavoro. Sei responsabile della (pre-)selezione, le conversazioni e gli impegni finanziari con le candidate basandoti sui tuoi standard e le tue necessità.

Mettersi in contatto e mantenere un contatto con babysitter, educatrici, genitori o agenzie è una tua iniziativa ed è a tuo rischio.

La selezione finale e la decisione di fidarsi di qualcuno per occuparsi dei tuoi figli è interamente tua. Babysits non è responsabile per danni (tangibili e/o intangibili e/o consequenziali) nati dalla pubblicazione di annunci o dalla scelta di candidati.

Articolo 5 - Esclusione

Babysits è autorizzato a negare (temporaneamente o permanentemente) il tuo accesso alla piattaforma se non osservi i termini di pagamento e/o non paghi in tempo e/o se infrangi questi termini e condizioni.

Inoltre, Babysits si riserva il diritto di terminare o cancellare ogni accordo con te immediatamente senza alcun intervento legale se tu, in quanto utente, non compi i tuoi obblighi, risultanti dal tuo utilizzo della piattaforma e/o condizioni generali, propriamente e in tempo.

Babysits si riserva il diritto di prendere azioni legali contro di te qualora lo ritenga appropriato. Babysits si riserva il diritto di rimuovere le tue informazioni dal suo database senza dover indicare un motivo. Questa piattaforma è destinata unicamente al contatto tra genitori/guardiani, babysitters e organizzazioni per l’infanzia.

Per lavorare come babysitter devi avere 13 anni. Per utilizzare il servizio è quindi richiesta un’età minima di 13 anni. Chiedi il permesso ai tuoi genitori se hai meno di 18 anni. L’utente non ha diritto a un rimborso delle spese ad esclusione.

Articolo 6 - Referenze/Pubblicità

Babysits non è responsabile dei contenuti del sito internet da parte di inserzionisti e/o altri utenti della piattaforma.

Articolo 7 - Dichiarazione di non responsabilità

Accetti di esonerare Babysits da ogni responsabilità per qualsiasi possibile reclamo da parte tua e di terzi che possano essere provocati in qualsiasi modo da e/o in relazione all’uso della nostra piattaforma e/o un accordo che hai stipulato attraverso questa piattaforma.

Articolo 8 - Sicurezza

Babysits si impegna a proteggere ragionevolmente il suo sistema contro gli usi non autorizzati e di prendere le appropriate misure tecniche e organizzative nel caso questo avvenga. Ad ogni modo, Babysits non può garantire che non avverranno usi non autorizzati. Babysits non può neanche sempre garantire la disponibilità di accesso alla piattaforma in ogni momento della giornata.

Articolo 9 - Responsabilità riguardo l’uso della piattaforma

Babysits rifiuta qualsiasi responsabilità per qualsiasi danno, sia diretto che indiretto, che sia causato e/o risulti dall’uso della piattaforma. Babysits non è responsabile dei danni associati all’uso di Babysits, a meno che il danno non risulti da un’intenzione o grave negligenza da parte di Babysits. In quel caso, la responsabilità di Babysits è limitata alla cifra pagata dall’utente per l’uso di Babysit, con un massimale di €500.

Articolo 10 - Uso non personale

L’uso non personale di questa piattaforma da parte di organizzazioni come agenzie per l’infanzia, asili nido e/o altre aziende è permesso solo con un account aziendale. Le educatrici non rientrano in questa categoria.

Babysits si riserva il diritto di bloccare un utente in caso di violazioni (da essere valutata esclusivamente da parte di babysits). In questo caso l’utente in contravvenzione non avrà diritto a un rimborso delle sue spese. Il profilo verrà rimosso e gli utenti con cui l’utente è entrato in contatto saranno informati della violazione, se Babysits lo ritiene necessario. Babysits si riserva il diritto, senza nessuna comunicazione aggiuntiva, e senza il bisogno di intervenire per vie legali, di imporre una multa diretta di €1000 (mille euro) per la violazione di questo articolo. Per ogni ulteriore violazione di questo articolo, una multa diretta di €5000 (cinquemila euro) sarà addebitata all’utente in contravvenzione.

Articolo 11 - Forza Maggiore

Babysits può sospendere l’attuazione di un obbligo sottoscritto in base a questo contratto se l’obbligo non può essere portato a termine per via di un evento che può essere considerato al di fuori del controllo di Babysits, e che non sarebbe potuto essere previsto, nei limiti della ragione, al momento in cui il contratto è stato firmato. Questi eventi includono uno sciopero, esclusione dell’utente dalla piattaforma, guasti di telecomunicazione, un incendio, un furto, danni causati da un allagamento, sabotaggio o vandalismo.

Articolo 12 - Reclami e richieste

Gli utenti della piattaforma possono sporgere reclami e richieste a Babysits in forma scritta.

Articolo 13 - Abuso

Con il termine “Abuso” intendiamo: inviare messaggi ad altri utenti che (in un modo o nell’altro) violano i diritti o la privacy di altri, come inviare informazioni pubblicitarie non richieste e spam, insultare o aggredire verbalmente, utilizzare la piattaforma per altri scopi che non siano cercare o offrire servizi di babysitting, violazioni dei diritti sulla proprietà intellettuale o riproduzione pubblica di materiali senza permesso, e usare il servizio in modi per i quali il servizio non è destinato. Inoltre, atti o reclami illegali in seguito all’uso del servizio sono considerati abuso.

13.1 Babysits può terminare immediatamente qualsiasi accordo con un utente, senza notificarlo in anticipo né consultarlo, quando si verifica un abuso.

13.2 Babysit si riserva il diritto di addebitare una multa diretta di €10000 (diecimila euro) all’utente in caso di condotta illecita, senza alcuna avvertenza o preavviso, e senza il bisogno di intervenire per vie legali. Inoltre, Babysits si riserva il diritto di intervenire per vie legali per riscuotere la multa come compenso per i danni causati dall’utente.

La legge olandese

La legge olandese può essere applicata a queste condizioni generali. Qualsiasi controversia sarà sottoposta a un giudice competente a Rotterdam, Paesi Bassi. Questi termini e condizioni possono essere modificati in qualsiasi momento da Babysits, quindi consigliamo vivamente di controllare regolarmente questi termini e condizioni.

Condizioni aggiuntive per genitori con un account premium

Per contattare i fornitori di servizi all'infanzia, ai genitori chiediamo di fare l'upgrade ad un account premium. Un account premium costa 9,95 € al mese (IVA inclusa).

Articolo 1 - Condizioni

Effettuando l’aggiornamento account sulla piattaforma, accetti i termini e le condizioni di Babysits e le condizioni aggiuntive dell’account premium per genitori/guardiani

Articolo 2 - Pagamento

Per pagare il tuo account premium, Babysits usa un addebito diretto. Un addebito diretto è un pagamento con i quale Babysits ha il permesso dell’utente di ritirare la quota dal suo conto in banca. Non ci sono costi aggiuntivi per la transazione per l’utente. Questi costi vengono sostenuti da Babysits. Iscrivendoti con un account premium stai autorizzando Babysits a ritirare automaticamente la quota per pagare il tuo account premium. Un account premium costa 9,95 € al mese (IVA inclusa).

l’addebito diretto avrà luogo intorno al 9 del mese o al 26 del mese. Se passi a un aggiornamento premium tra il 7 e il 23 del mese, l’addebito avrà luogo intorno al 26 dello stesso mese. Se passi a un aggiornamento premium tra il 24 e il 7 del mese, l’addebito avrà luogo il 9 del mese. Babysits non invierà nessuna notifica prima dell’addebito. Il nostro codice identificativo creditore può essere richiesto via email.

Articolo 3 - Iscrizione e Cancellazione

L’accordo e la successiva iscrizione (a un account premium) sancisce l’inizio di un contratto della durata di un mese che potrà avere inizio qualsiasi giorno del mese. A meno che una delle due parti non termini il contratto per tempo (questo è possibile fino all’ultimo giorno del contratto), questo verrà tacitamente rinnovato per la durata di un mese. La cancellazione dell’account premium rimane possibile prima del termine di ogni periodo di contratto. Se l’utente cancella l’account prima del termine del contratto, il contratto verrà terminato alla fine del periodo prestabilito. In questo caso, l’utente non ha alcun diritto al rimborso dei costi dell’account premium per i giorni rimasti fino al termine del contratto. Durante la cancellazione verrà preso in considerazione un periodo di un giorno. La cancellazione dell’account premium può essere effettuata facilmente online. Dopo la cancellazione, nessun costo aggiuntivo verrà addebitato dall’account in questione, a meno che non le quote di uno o più mesi precedenti non sia ancora stata addebitata. In questo caso, la somma dovuta verrà addebitata automaticamente.

Esempio: passi a un aggiornamento account premium l’8 settembre. Cancelli il tuo account premium prima del 7 ottobre, in questo caso il tuo account premium non verrà rinnovato. Se non cancelli l’account, allora una nuova quota mensile verrà aggiunta l’ 8 ottobre (un mese dopo). Dal momento che ti sei iscritto prima del 18 Settembre, questa quota ti verrà addebitata il 26 Settembre.

Articolo 4 - Periodo di prova

Se hai un’Iscrizione a Pagamento, hai diritto al rimborso completo della quota che pagata entro un periodo di quattordici (14) giorni a partire dalla data dell’iscrizione al servizio (il “periodo di prova”), nel caso che tu cambi idea per qualsiasi o nessuna ragione. Ad ogni modo, non avrai diritto al rimborso nel caso che tu abbia utilizzato il servizio in qualsiasi momento durante il periodo di prova.

Se desideri ricevere il rimborso completo dell’intera somma pagata, dovrai contattare il Servizio Clienti prima del termine del periodo di prova. In questo caso, ti invieremo una conferma della ricevuta della revoca immediata per iscritto (per esempio via email). Puoi anche usare il facsimile del modulo di revoca che puoi trovare di seguito, ma è facoltativo.

Facsimile del modulo di revoca

(Se desideri la revoca del contratto, ti preghiamo di compilare il seguente modulo e di inviarlo all’indirizzo qui sotto.)

  • A Babysits, Hofplein 20, 3032AC, Rotterdam, Paesi Bassi. Email: :
  • Io sottoscritto( * )dichiaro con la presente di revocare il contratto firmato da me/noi( * )per l’acquisto del seguente bene( * )/la prestazione del seguente servizio( * ):
  • Stabilito il( * )/ricevuto il( * )
  • Nome del(dei) consumatore(i)
  • Indirizzo del(dei) consumatore(i)
  • Firma del(dei) consumatore(i) (solo in caso di comunicazione cartacea)
  • Data

(*) Cancellare le voci non pertinenti

Articolo 5 - Frode

In caso di frode avrà inizio un’indagine. L’abuso di questa piattaforma verrà denunciato alla polizia.

Articolo 6 - Regolamento per l’uso

Babysits ha un regolamento per l’uso. Finché l’utente utilizza il suo account normalmente, non interverremo. Ciò che definiamo un “uso normale” può variare da caso a caso, ma è comunque limitato a un massimo di 30 nuove conversazioni al mese e un massimo di 10 conversazioni al giorno. Se hai bisogno di più conversazioni al giorno ti preghiamo di contattarti (e giustificare la tua richiesta).

Condizioni aggiuntive per agenzie con un account aziendale

Per contattare gli utenti, alle agenzie chiediamo di fare l'upgrade ad un account premium aziendale. Un account premium aziendale su Babysits costa 38,68 € al mese per ogni sede (IVA esclusa). Se la tua azienda ha più di una sede in luoghi diversi, allora ogni sede che utilizza il servizio dovrà pagare separatamente.

Articolo 1 - Condizioni

Effettuando l’aggiornamento account sulla piattaforma, accetti i termini e le condizioni di Babysits e le condizioni aggiuntive dell’account premium aziendale. La persona indicata come tramite dell’azienda o dell’organizzazione che aderisce al contratto dichiara di essere un tramite autorizzato.

Articolo 2 - Pagamento

Per pagare il tuo account premium, Babysits usa un addebito diretto. Un addebito diretto è un pagamento con i quale Babysits ha il permesso dell’utente di ritirare la quota dal suo conto in banca. Non ci sono costi aggiuntivi per la transazione per l’utente. Questi costi vengono sostenuti da Babysits. Iscrivendoti con un account premium stai autorizzando Babysits a ritirare automaticamente la quota per pagare il tuo account premium. Un account premium costa 9,95 € al mese (IVA inclusa).

l’addebito diretto avrà luogo intorno al 9 del mese o al 26 del mese. Se passi a un aggiornamento premium tra il 7 e il 23 del mese, l’addebito avrà luogo intorno al 26 dello stesso mese. Se passi a un aggiornamento premium tra il 24 e il 7 del mese, l’addebito avrà luogo il 9 del mese. Babysits non invierà nessuna notifica prima dell’addebito. Il nostro codice identificativo creditore può essere richiesto via email.

Articolo 3 - Iscrizione e Cancellazione

L’accordo e la successiva iscrizione (a un account premium) sancisce l’inizio di un contratto della durata di un mese che potrà avere inizio qualsiasi giorno del mese. A meno che una delle due parti non termini il contratto per tempo (questo è possibile fino all’ultimo giorno del contratto), questo verrà tacitamente rinnovato per la durata di un mese. La cancellazione dell’account premium rimane possibile prima del termine di ogni periodo di contratto. Se l’utente cancella l’account prima del termine del contratto, il contratto verrà terminato alla fine del periodo prestabilito. In questo caso, l’utente non ha alcun diritto al rimborso dei costi dell’account premium per i giorni rimasti fino al termine del contratto. Durante la cancellazione verrà preso in considerazione un periodo di un giorno. La cancellazione dell’account premium aziendale può essere effettuata facilmente online. Dopo la cancellazione, nessun costo aggiuntivo verrà addebitato dall’account in questione, a meno che non le quote di uno o più mesi precedenti non sia ancora stata addebitata. In questo caso, la somma dovuta verrà addebitata automaticamente.

Esempio: passi a un aggiornamento account premium l’8 settembre. Cancelli il tuo account premium prima del 7 ottobre, in questo caso il tuo account premium aziendale non verrà rinnovato. Se non cancelli l’account, allora una nuova quota mensile verrà aggiunta l’ 8 ottobre (un mese dopo). Dal momento che ti sei iscritto prima del 18 Settembre, questa quota ti verrà addebitata il 26 Settembre.

Articolo 4 - Frode

In caso di frode avrà inizio un’indagine. L’abuso di questa piattaforma verrà denunciato alla polizia.

Articolo 5 - Limite di messaggi

Finché l’utente utilizza il suo account normalmente, non interverremo. Ciò che definiamo un “uso normale” può variare, ma in questo caso è limitato a un massimo di 60 nuove conversazioni al mese, 20 a settimana e 15 al giorno.

Articolo 6 - Limiti dell’organizzazione

Un massimo di 2 account per organizzazione/agenzia.