Come diffondere l’amore

Come diffondere l’amore

Nuovo

Di Babysits, 4 minuti di lettura

Condividi:

Cosa significa per te San Valentino? E’ un regalo costoso, la dichiarazione d’amore sui social o qualcosa di più significativo? A San Valentino, condividi l’amore attraverso gesti significativi come un abbraccio, una tazza di caffè o dei fiori profumati. E’ vero che San Valentino è la giornata degli innamorati, ma è allo stesso tempo un'importante occasione per amare sé stessi.

Insegnare ai bambini l’amore per se stessi e come amare gli altri è uno dei compiti più difficili per un genitore. Ogni genitore vuole che il proprio figlio cresca con maggiore fiducia in se stesso e rispetto verso il prossimo. I genitori sono un modello per i propri figli e per tale ragione è fondamentale insegnare ogni giorno a questi come amare se stessi e gli altri. A tal proposito puoi trovare di seguito alcuni consigli utili:

Cura di sé

In quanto genitore, a volte potresti sentire lo stress di gestire tante cose in contemporanea. Un genitore a volte rischia di perdere la sua identità in quanto è normale mettere al primo posto la famiglia. Ma questo non va sempre bene! Hai il diritto di ritagliarti qualche momento per te stesso, anche per rafforzare ulteriormente la relazione coi tuoi figli. Non tutti però hanno la fortuna di avere a disposizione amici o familiari che possano prendersi cura dei figli mentre ti prendi del tempo libero per te stesso. In tal caso può essere una buona idea chiamare un o una babysitter. Cosa fare dopo? Ci sono molte attività che puoi svolgere per ridurre lo stress. Ecco le nostre idee preferite:

  • Uscire a cena con amici, familiari o qualsiasi persona a cui vuoi bene;
  • Uscire a fare una passeggiata o una corsa ti darà la carica che mai avresti pensato;
  • Riunirsi con vecchi amici, magari vecchi compagni di classe del liceo per condividere ricordi divertenti;
  • Trascorrere la giornata a casa, creando un bagno accogliente accompagnato da un soundtrack rilassante.

Circondati di persone positive

La comunità a cui appartieni può fornire a te a alla tua famiglia molte opportunità di crescita, come ad esempio il volontariato. Le piccole comunità possono aiutarti a conoscere persone positive sulla base dei tuoi effettivi interessi. Se sei un membro attivo della tua community sarà più semplice ricevere tutto il supporto di cui hai bisogno per insegnare soprattutto ai tuoi figli valori quali l’amicizia e l’aiuto reciproco.

Sii gentile con te stesso

E’ normale commettere errori, specialmente se sei un genitore; siamo tutti umani e il genitore è uno dei mestieri più difficili al mondo. Hai quindi due opzioni, puoi infliggerti mille colpe oppure cercare di trovare una soluzione per tirare su il tuo morale. Ripeti a te stesso che andrà tutto bene e scrivi su carta tutte le soddisfazioni che hai ricevuto come genitore. Chiunque prima o poi si trova a mettere in discussione se stesso, ma non metterti mai e poi mai a confronto con gli altri. Ogni individuo è diverso e non c’è un modo di educare i figli che sia giusto o sbagliato. Il viaggio che stai intraprendendo coi tuoi bambini è unico e speciale. Devi quindi rimuovere tutte quei brutti pensieri che ti fanno credere di essere sbagliato e iniziare invece a parlare sinceramente con te stesso. Grazie a questo piccolo esercizio, il tuo umore prenderà decisamente un'altra direzione. Non lasciare che le critiche negative lo rovinino. I bambini, in generale, tendono a notare se qualcosa non va in te. Fai attenzione perchè questo potrebbe influenzare il loro umore in maniera negativa.

Impara a dare e non solo ricevere

Aiutare gli altri è una delle più belle sensazioni al mondo. Insegna ai tuoi bambini sin dalla tenera età l’importanza di condividere. Può trattarsi di un gesto semplice, come un abbraccio, o di un messaggio personalizzato di gratitudine per la babysitter o la propria insegnante. Solitamente, i regali fatti a mano sono quelli più apprezzati. Vedrai come ci si sentirà bene dopo!

impara ad amare te stesso e gli altri

Sebbene San Valentino sia conosciuta come la giornata degli innamorati, è importante amare se stessi e gli altri ogni giorno dell’anno. Può essere qualcosa di semplice come andare a fare una passeggiata all’aria aperta o ringraziare la babysitter che si prende cura dei tuoi bambini durante il momento del bisogno. Non dimenticarti infine di dedicare più tempo a te stesso, soprattutto se sei un genitore.