La policy di Babysits

La policy di Babysits

Di Babysits, 2 minuti di lettura

Condividi:

18 maggio 2020 - A causa dell’emergenza Coronavirus, molti genitori stanno facendo molta fatica a trovare assistenti all'infanzia. Non solo le figure lavorative indispensabili cercano qualcuno che possa prendersi cura dei loro figli, ma anche quei genitori che lavorano da casa e hanno bisogno di qualcuno che tenga occupati i loro piccoli. Ecco perché vogliamo dare alla nostra community tutto il supporto possibile.

Tenendo in considerazione le linee guida date dal Governo italiano e dall'OMS, vogliamo fornire alla nostra community tutto il supporto possibile.

Come restare al sicuro ai tempi del Covid-19

Per quanto riguarda il settore dell'assistenza all'infanzia, l’INPS ha previsto un congedo parentale per la cura dei figli di età non superiore a 12 anni.
Maggiori informazioni le potete trovare qui: Bonus babysitting - Emergenza COVID-19

❗ Per chi interessato, Babysits mette a disposizione dei genitori un codice sconto del 70%. Basta inserire il codice BABYSITS70 prima di passare a Premium. E' possibile usufruire dello sconto, della durata di un mese, fino al 30/05/2020.
Per maggiori informazioni potete contattare il nostro Servizio Clienti.

Ricordiamo inoltre ai genitori di consultare il sito dell'Inps per mettere in regola il o la babysitter: contratto babysitter

Volete saperne di più su come lavorare a casa da remoto, il babysitting da remoto o altre tematiche introdotte durante il Coronavirus? Leggete gli articoli che abbiamo scritto sulle Risorse della community:

Lavorare come babysitter da remoto

Dare ripetizioni online

Lavoretti fai da te da realizzare in casa

Attività e disegni da colorare per bambini

Ricette a misura di bambino