Policy di Babysits durante il Coronavirus

Policy di Babysits durante il Coronavirus

Di Babysits, 2 minuti di lettura

1 giugno 2021 - In questa guida trovi alcune informazioni utili che possono aiutare genitori e babysitter ad affrontare al meglio questa emergenza sanitaria.

Come tenere i bambini al sicuro dal Coronavirus

Fonte: OMS

Mascherina

Bisogna portare la mascherina sia negli spazi chiusi che aperti. In particolare, nel contesto di babysitting, l'uso della mascherina è obbligatorio quando lavori come babysitter, sia quando sei con i bambini che con i genitori.

Babysitter volontaria

Abbiamo introdotto una nuova funzionalità per le babysitter: il babysitting volontario

Questo è un servizio che le babysitter possono offrire alla famiglie che si trovano in difficoltà. Possono, infatti, prestare il proprio servizio gratuitamente.

Vuoi lavorare in maniera volontaria? Allora aggiorna il tuo profilo spuntando la casella:

Babysitting volontario su Babysits

Al momento più di 1800 babysitter si offrono per lavorare in maniera volontaria.

Bonus babysitting

Fino al 30 giugno 2021, i genitori di figli minori di 14 anni, in didattica a distanza o in quarantena, possono richiedere uno o più bonus babysitting.

L'importo ammonta ad un massimo di 100 € settimanali.

Per maggiori informazioni: Inps - Bonus babysitting per figli minori di 14 anni: beneficiari

Risorse DAD

Sul sito di Twinkl puoi trovare tantissime risorse (anche gratuite) che agevolano la didattica a distanza. Il materiale educativo è comprensivo di schede da colorare, giochi interattivi, libri digitali e molto altro ancora.

Altri materiali utili

Ricordiamo inoltre ai genitori di consultare il sito dell'INPS per mettere in regola la babysitter, anche se assunta a distanza:

Come assumere una babysitter con contratto di lavoro domestico