Lasciare i bambini con la babysitter per la prima volta

Lasciare i bambini con la babysitter per la prima volta

Di Babysits, 3 minuti di lettura

Dover lasciare i tuoi bambini alle cure di una babysitter per la prima volta può essere molto stressante per un genitore. Dai un'occhiata ai seguenti suggerimenti per rendere questo momento delicato molto più semplice sia per te che per i bambini!

Trova una babysitter di cui ti fidi e impara a conoscerla

Quando usi Babysits, seleziona e avvia il contatto con chi ha un profilo dettagliato e include una foto del profilo. Quali sono le loro credenziali? Quanta esperienza hanno? Come si adattano ai valori della tua famiglia? Chi ha un profilo completo è molto più affidabile. Non aver paura di fare al potenziale babysitter delle domande. Se la persona è seria nel suo lavoro, sarà felice di rispondere alle tue domande. Dopo il contatto iniziale sulla piattaforma di messaggistica Babysits, puoi organizzare una telefonata o un incontro faccia a faccia in un luogo pubblico. Questo ti permetterà di capire meglio come è fatta la baby-sitter e se è perfetta per la tua famiglia.  

Avvisa i bambini

  Informa i tuoi figli il prima possibile di aver assunto una babysitter. Spesso non ci si pensa, ma anche i bambini hanno bisogno di tempo per prepararsi! Considera di portare i bambini con te per incontrare la babysitter prima dell'incontro di babysitting. La confidenza permetterà ai bambini di sentirsi a proprio agio durante la prima giornata di babysitting. Incoraggia i bambini ad essere entusiasti di avere una baby-sitter e di sottolineare quanto si divertiranno!  

# Chiedi alla babysitter di iniziare un po' prima

  Il giorno dell'appuntamento di babysitting, invita la babysitter a venire a casa 1 o 2 ore prima dell'inizio del turno. Ciò consentirà ai tuoi figli di sentirsi a proprio agio con la nuova tata. Incoraggia la babysitter e i tuoi figli a interagire tra loro mentre sei lì. Ricorda che costruire relazioni richiede tempo quindi non forzare troppo le cose! Se la baby-sitter e i bambini sono impegnati in un' attività che li diverte, i bambini si distrarranno più facilmente e uscire di casa sarà più facile.  

Fornisci i contatti di emergenza

  Le emergenze sono in genere un evento molto raro, tuttavia è fondamentale che tutte le baby sitter siano pronte a gestire un'emergenza nel caso in cui dovesse succedere qualcosa. Discuti con la persona che cosa dovrebbe fare se si verificano determinate situazioni. Scrivi un elenco di numeri di emergenza e spiega alla babysitter quando ogni numero deve essere usato. Falle prendere nota del numero di servizi di emergenza, del tuo numero di telefono e del numero di telefono dei tuoi genitori.  

Dai informazioni e risorse

  Diverse famiglie hanno regole diverse per la casa. Assicurati di spiegare chiaramente le regole della tua casa e di dare istruzioni speciali alla babysitter. È meglio stipulare accordi sull'utilizzo degli oggetti della casa in modo che la persona sappia esattamente che cosa le è permesso usare. Inoltre, assicurati di mostrare alla babysitter dove può trovare tutto il materiale necessario per prendersi cura dei bambini (ad esempio pannolini, ciucci, ecc.). Assicurati di comunicare alla baby-sitter qual è la routine quotidiana dei tuoi figli, quali sono i loro giocattoli preferiti e tutti i generi di cibo e bevande necessari.   Inoltre, rendi chiare le tue aspettative e le tue regole sia verso i bambini che verso la babysitter. I bambini dovrebbero capire che le regole non cambiano solo perché non sei a casa.

Non svignartela

  Quando esci di casa, assicurati di salutare i tuoi figli. Non farlo potrebbe far preoccupare il bambino, che può iniziare a pensare che ci sia qualcosa che non va. Quando saluti, sorridi e coccola ogni bambino. Stai calmo e spiega che tornerai più tardi.