Come scegliere un cane di famiglia

Come scegliere un cane di famiglia

Di Babysits, 4 minuti di lettura

I cani sono tra gli animali più scelti dalle famiglie! Ti piacerebbe accogliere in casa un amico a quattro zampe? Dai un'occhiata al nostro articolo qui sotto e scopri quali aspetti devi tenere in considerazione quando vuoi adottare un cane!

Cosa devi sapere quando decidi di adottare un cane di famiglia?

Cani e bambini: come scegliere un cane di famiglia

Se insieme alla tua famiglia siete veramente interessati ad adottare un cane, è molto importante pensare a quale tipo o razza di cane vuoi avere. Vuoi ad esempio un cane grande da guardia? O uno più piccolo? Uno che ama le lunghe passeggiate in montagna? E così via!

L'aspetto più importante da considerare è quello di scegliere un cane che vada d'accordo con i bambini. Sarebbe fantastico se si instaurasse un bel rapporto tra loro, non credi?

Allora come scegliere un cane di famiglia? Gli aspetti essenziali da tenere in considerazione nella scelta sono:

  • le origini
  • Il livello di energia
  • l'età
  • la taglia
  • la personalità

Da dove viene il cane?

Cani e bambini: cosa sapere se adotti un animale dal canile

Se decidi di adottare un cane dal canile, informati da dove viene. Se il cane è stato maltrattato da cucciolo, le probabilità di avere a che fare con un cane ansioso, se non addirittura aggressivo, sono maggiori. Per cui chiedi sempre da dove viene per scegliere in maniera più consapevole.

Qual è il livello di energia del cane?

Cani e bambini: preferisci un cane con poca o tanta energia?

Che tipo di attività ti piacerebbe svolgere con il cane? Magari vuoi portarlo fuori a fare lunghe passeggiate, o vuoi farlo giocare nel giardino di casa. Sulla base delle tue preferenze, deve tenere in considerazione che non tutte le razze hanno lo stesso livello di energia.

Devi inoltre sapere che l'ambiente dove vivrà influisce molto sul suo livello di energia. Se vivi in un appartamento piccolo, forse è il caso di scegliere un cagnolino più calmo. Se invece hai vicino casa un grande spazio all'aperto dove muoverti, allora puoi pensare di adottare un cane con più energie.

Qual è l'età del cane?

Cani e bambini: qual è l'età del cane?

Se decidi di adottare un cucciolo appena nato, devi stare attento se hai bambini piccoli. Vorrai assicurarti che questi ultimi non lo spaventino o feriscano più del dovuto (sappiamo che non la farebbero apposta!).

Ma lo stesso discorso vale anche se porti a casa un cane abbastanza anziano. I cani di una certa età non hanno molte energie e molto probabilmente non riuscirebbe a reggere il ritmo di un bambino piccolo.

Quanto grande è il cane?

Cani e bambini: preferisci un cane piccolo o grande

Preferisci un cane grande o piccolo? Questo aspetto è molto importante da tenere in considerazione! Vuoi ad esempio che i tuoi figli portino a spasso il cane? Allora è meglio optare per un cane piccolo! Così facendo, ti eviterai che tuo figlio venga trascinato in giro per il vicinato da un cane più grande.

Qual è la personalità del cane?

Cani e bambini: qual è la personalità del cane?

Ogni cane ha una personalità diversa. Perciò, assicurati di informarti in anticipo sulle personalità che ogni razza può presentare.

Le seguenti razze di cane sono ideali per chi ha dei bambini:

  • Carlino
  • Spitz
  • Cairn terrier
  • Maltese
  • Samoiedo
  • Beagle
  • Barboncino
  • Italiano Cockerspaniël
  • Labradoodle
  • Bulldog inglese
  • Boxer
  • Setter irlandese
  • Terranova
  • Cane di montagna bernese
  • Labrador retriever
  • Golden retriever

Se decidi quindi di aggiungere un cagnolino al quadro familiare, di opzioni ne hai davvero tante! Curioso/a di sapere quale razza di cane si adatta meglio alla tua famiglia? Fai il nostro test! Ma ricorda che ogni cane, indipendentemente dal tipo di razza, ha bisogno di un buon addestramento prima di affidarli ai bambini. Quale cane di famiglia sceglieresti? Facci sapere!