Test per babysitter 2

Test per babysitter 2

Nuovo
Di Babysits, 7 minuti di lettura

Ti definisci un(a) babysitter esperta o principiante? Che tu sia alla prima esperienza o meno, se cerchi lavoro come babysitter attraverso Babysits, devi assolutamente fare il nostro secondo test per capire se sei un(a) brava babysitter o meno!

Probabilmente hai già fatto il nostro primo test per babysitter, basato principalmente sulle caratteristiche che un(a) brava babysitterdovrebbe possedere. In caso contrario, prima di continuare a leggere, fallo ora e crea un profilo su Babysits se non l’hai ancora fatto.

Babysits è una piattaforma online di assistenza all’infanzia che mette in contatto genitori e babysitter in tutto il mondo.
Cerchi lavoro come babysitter? Basta creare un profilo e contattare i genitori iscritti sulla piattaforma. Semplice, vero? Tuttavia ci sono alcuni dettagli che è fondamentale tenere in considerazione se vuoi ottenere maggiore visibilità.

Test di Babysits: come diventare una brava baby sitter

Il test è composto da 11 domande, alcune delle quali includono la nuova funzionalità del babysitting a distanza.

Due considerazioni:

  • C’è una risposta giusta per ogni domanda
  • Prendi carta e penna (anche una matita va bene) prima di iniziare

Sei pronta/o? Iniziamo!

Domanda 1 - Ti chiami Lily e sei una studentessa universitaria. Fino a due anni fa lavoravi come babysitter per i tuoi cuginetti. Quale delle seguenti descrizioni rispecchiano meglio la tua situazione?

  • A) “Ciao, mi chiamo Lily! Al momento sono iscritta all'università e dato che ho molto tempo libero a disposizione, mi piacerebbe trovare lavoro come babysitter. Ho anche esperienza con i bambini!”

  • B) “Ciao, mi chiamo Lily! Sono al secondo anno di università e, dato il tempo libero a disposizione, mi piacerebbe tornare a lavorare come babysitter. Prima di iniziare l’università, mi prendevo cura dei miei cuginetti e mi piacerebbe riprendere in mano questo lavoro per conoscere altri bambini e insegnare loro tantissime attività educative!”

  • C) “Ciao! Cerco lavoro perché amo stare con i bambini. Sono anche disponibile per faccende domestiche.”

Risposta B)


Domanda 2 - Stai per contattare alcune famiglie che abitano nella tua provincia. Quale foto profilo scegli? (NB: la foto profilo è la prima cosa che i genitori vedono)

  • A) Quella con i filtri di Instagram (ai bambini piaceranno sicuramente!).

  • B) Te insieme a un bambino piccolo, mostrando che brava babysitter che sei.

  • C) Te da sola, che sorridi e con uno sfondo bianco alle tue spalle.

Risposta C)


Domanda 3 - Ci tieni davvero a fare una buona prima impressione, per cui decidi di realizzare un video del profilo. Come lo fai?

  • A) Dici il tuo nome, quanti anni hai e quando sei disponibile.

  • B) Inizi a cantare “Mamma mia” (chi non ama gli Abba??).

  • C) Usi i 40 secondi che hai a disposizione per presentarti e spiegare perché sei la persona che i genitori dovrebbero scegliere.

Risposta C)

Test di Babysits: come diventare una brava baby sitter


Domanda 4 - Vuoi dare il meglio di te stessa, per cui decidi di aumentare la tua visibilità e comparire tra i primi risultati di ricerca. Come lo fai?

  • A) Accedi a Babysits ogni giorno.

  • B) Guadagni tutti i badge e richiedi delle referenze.

  • C) Selezioni tutte le disponibilità all’interno del tuo profilo.

Risposta B)


Domanda 5 - Lavorare come babysitter non è solo assicurarsi che i bambini non combinino guai, ma anche giocare e fare attività educative, come ad esempio realizzare lavoretti fai da te. Come lo specifichi nel profilo?

  • A) Nella descrizione menzioni le varie attività che svolgeresti con il bambino e selezioni anche i filtri che meglio descrivono le tue competenze.

  • B) Nella descrizione specifichi con quali attività non ti senti a tuo agio.

  • C) Selezioni tutte le competenze presenti nel profilo, perché sei brava in tutto.

Risposta A)


Domanda 6 - Sei finalmente pronta a contattare le famiglie che vivono nelle tue vicinanze. Come ti approcci?

  • A) Ti presenti in breve e cerchi di personalizzare il messaggio per ogni genitore a cui scrivi, sulla base dei loro specifici bisogni.

  • B) Scarichi l'app di Babysits perché solo da lì puoi inviare i messaggi.

  • C) Copi e incolli la descrizione del profilo in ogni messaggio che invii ai genitori.

Risposta A)


Domanda 7 - I tuoi messaggi sono stati un successo! Congratulazioni! Tuttavia la famiglia vuole incontrarti prima di iniziare a lavorare insieme!

  • A) Chiedi di fissare l’appuntamento presso la tua abitazione perché ti fa sentire più a tuo agio.

  • B) Scegli una data e un luogo sulla base dei bisogni reciproci, magari aiutandoti con l’agenda degli appuntamenti.

  • C) Chiedi di fissare l’appuntamento presso la loro abitazione per discutere i compiti di babysitting.

Risposta B)

Test di Babysits: come diventare una brava baby sitter


Domanda 8. Non tutti gli utenti su Babysits sono quello che dicono di essere. Purtroppo, alcuni individui sono dei veri e propri truffatori. Come ti comporteresti se incontrassi un profilo sospetto?

  • A) Mandi una segnalazione a Babysits, spiegando le ragioni della tua segnalazione.

  • B) Scrivi a tutti i tuoi amici che si sono iscritti su Babysits, dicendo loro di evitare gli utenti sospetti che hai trovato sulla piattaforma.

  • C) Non rispondi più a questi profili sospetti.

Risposta A)


Domanda 9. I genitori hanno deciso alla fine di affidarsi a te, ma vogliono iniziare questo rapporto lavorativo a distanza. Come ti prepari al babysitting da remoto?

  • A) Chiedi ai genitori di effettuare una prima chiamata conoscitiva per prendere familiarità con il pc e con il bambino a cui farai da babysitter. Prepari inoltre alcune attività ideali da svolgere a distanza.

  • B) L'unica cosa che conta è verificare che la webcam funzioni.

  • C) Chiedi loro di incontrarsi di persona perché preferisci così.

Risposta A)


Domanda 10. Immagina di lavorare come babysitter a distanza. Sei molto brava a suonare il pianoforte e i genitori ti hanno chiesto di insegnare al loro figlio alcuni concetti base. Come organizzi la lezione?

  • A) Invii un video tutorial che spiega passo passo come si inizia a suonare il pianoforte.

  • B) Inizi la nuova lezione con entusiasmo e inizi a spiegare le basi facendo in modo che il bambino guardi te.

  • C) Inizi la nuova lezione con entusiasmo e posizioni la webcam sulla tastiera del pianoforte.

Risposta C)


Domanda 11. La tua esperienza di babysitting con la famiglia è andata meglio del presto. Ma ora non hanno più bisogno di te. Ecco che sei pronta a cercare un altro lavoro come babysitter.

  • A) Chiedi alla famiglia di lasciarti una recensione sulla piattaforma e poi aspetti che altri genitori ti notino.

  • B) Chiedi alla famiglia di lasciarti una recensione sulla piattaforma e lo stesso fai con loro. Aggiorni anche il tuo livello di esperienza nel profilo e inizi ad essere nuovamente attiva sulla piattaforma.

  • C) Inizi a contattare altre famiglie, menzionando nei messaggi che hai già avuto esperienza con una famiglia attraverso Babysits.

Risposta B)

Test di Babysits: come diventare una brava baby sitter


Congratulazioni il test è finito! Dai un’occhiata al tuo risultato:

Test di Babysits: come diventare una brava baby sitter

  • PRINCIPIANTE: hai probabilmente creato un profilo su Babysits solo di recente e ancora non sai come ottimizzarlo! Ma non preoccuparti perché abbiamo la soluzione anche a questo! Dai un’occhiata a come scrivere un buon profilo su Babysits. Il tuo profilo da babysitter è il tuo biglietto da visita e la tua opportunità di fare una buona prima impressione sui genitori.

  • INTERMEDIO: sei abbastanza brava/o, ma hai bisogno di migliorare qualche aspetto. Probabilmente il tuo profilo come babysitter è ben fatto e avrai anche forse già avuto l’occasione di metterti in contatto con qualche famiglia. Ma magari il primo appuntamento non è andato come previsto? O ti sei sentita/o a disagio durante la tua prima volta come babysitter a distanza? Dai un’occhiata ai nostri consigli per babysitter per ottenere il meglio da questa esperienza!

  • AVANZATO: sei davvero in gamba e non abbiamo nulla da insegnarti! Magari puoi lasciarci una recensione per rendere Babysits una piattaforma migliore!


Quindi come diventare una brava babysitter? Assicurati di leggere gli articoli presenti nella categoria “Suggerimenti sulla piattaforma" e le tue possibilità di trovare lavoro come babysitter sono decisamente maggiori.