Contratto per Tata/Babysitter: Modello di Esempio

Contratto per Tata/Babysitter: Modello di Esempio

Di Babysits
4 minuti di lettura

Hai bisogno di un contratto di assunzione per la tua babysitter o tata? Usa il modello gratuito di Babysits e scopri di più riguardo i contratti per babysitter e tate.

Stai cercando più informazioni riguardo i contratti per tata o babysitter? Ecco l’articolo che fa per te! Se preferisci vedere direttamente il modello di contratto, scorri fino alla fine dell’articolo, oppure clicca qui!

Hai bisogno di un contratto per babysitter o tata?

La prima domanda che molti genitori (e assistenti all’infanzia) si pongono è, “Ho bisogno di un contatto?”

La risposta a questa domanda.. Beh, dipende! Per esempio, quando si assume un membro della famiglia come babysitter o assistente per l’infanzia, non è molto comune fare un contratto.

Comunque, quale sia il caso, avere un contratto può essere un importante strumento per i genitori e l’assistente all’infanzia, serve per chiarire certi aspetti riguardo ad aspettative ed accordi.

Quali sono le informazioni da includere in un contratto per tata o babysitter?

Come già detto, un contratto da babysitter o tata deve provvedere a chiarire eventuali aspettative ed accordi relativi al lavoro.

Queste aspettative ed accordi devono includere le seguenti (e non solo):

  • Doveri/responsabilità
  • Accordo salariale
  • Regole generali e della casa
  • Durata del rapporto di lavoro (o in corso)
  • Cosa fare in caso di emergenza
  • Fine del contratto

Qui sotto, maggiori e specifiche informazioni che puoi includere.

Doveri e responsabilità in un contratto da babysitter/tata

In questa sezione del contratto, puoi delineare le seguenti cose: Quali sono le maggiori responsabilità della babysitter/tata.

Per esempio, queste possono essere parte del suo impiego, come, per esempio, prendersi cura del bambino, preparargli da mangiare, mettere in ordine i suoi giocattoli, aiutare con i compiti, etc.

Se la babysitter o tata lavorerà con uno schema fisso, puoi includere anche altri compiti in questa sezione. Per esempio, se va a prendere i bambini all’uscita da scuola e aspetta con loro finché i genitori non sono a casa.Includi, nel modo più chiaro possibile, le aspettative relative alle ore settimanali e ai periodi di tempo in cui saranno necessarie.

Accordo salariale.

Qui, dovresti includere la paga già concordata con la tata o la babysitter. Dovresti anche chiarire quando riceverà i pagamenti. Sarà dopo ogni prenotazione o appuntamento, ogni settimana, ogni due, etc.

Qui puoi anche discutere eventuali aspettative nel caso venga richiesto di fare qualche ora di straordinario oppure di adempiere a qualche responsabilità extra.

E’ anche importante discutere ed includere i casi in cui sei disposto a pagare di più, come durante un periodo di vacanza oppure per un appuntamento dell’ultimo minuto.

Qui puoi anche definire le regole della casa che vuoi che siano seguite dalla babysitter. Per esempio, può far guardare la tv ai bambini, quali merendine possono mangiare, in quali parti della casa sono autorizzati ad andare e cosa possono usare. Questa parte include qualsiasi cosa tu ritenga importante e che ritieni sia bene avere per iscritto, in modo da avere un accordo con la tata o babysitter.

Cosa fare in caso di emergenza

Se desideri che la babysitter si comporti in un certo modo durante situazioni particolari, allora puoi spiegarlo in questa sezione. Puoi includere cosa fare in caso di emergenza, malattia o altro.

Termine del contratto

Qui, puoi includere quali sono i termini temporali dell’impiego. Quindi la data di inizio, qual è l’orario di lavoro. Se hai un’idea del tempo per cui avrai bisogno dell’aiuto di una babysitter o di una tata, puoi includerlo qui. Per esempio, se hai bisogno della babysitter/tata per un anno interno, puoi mettere la data di fine impiego. Oppure, puoi scrivere i termini del contratto.

Fine o cambiamenti del contratto

In un contatto per tata o babysitter, puoi includere una sezione in cui stabilisci cosa succede riguardo cambiamenti della situazione che possono portare a termine il contratto. Questo include le circonstanze che fanno terminare il contratto e come e con quale anticipo la babysitter deve dare preavviso prima di interrompere o cambiare il rapporto lavorativo.

Modello di contratto per Babysitter/Tata

Ecco qui il nostro modello per un contratto per babysitter/tata! Scaricalo e sentiti libero di modificarlo, se necessario.

Tieni a mente che questo articolo rappresenta una linea guida e non rappresenta in alcun modo un consiglio legale fornito da esperti. Se hai dubbi riguardo un contratto, ti consigliamo di consultare un legale.

modello di contratto per babysitter/tata

Speriamo che questo articolo e questo modello ti abbiano fornito più sicurezza riguardo al formulare un contratto da babysitter/tata!

Dai un’occhiata alla nostra sezione consigli e articoli per utili consigli per genitori!

Stai cercando una babysitter?