Diversi tipi di babysitter

Diversi tipi di babysitter

Di Babysits, 6 minuti di lettura

Cerchi una o un babysitter o un lavoro di babysitting? Lo sai che esistono diversi tipi di babysitter? Abbiamo raccolto e descritto per te 9 tipologie di babysitter con cui puoi avere a che fare se sei un genitore o con cui ti può identificare se cerchi lavoro come babysitter:

Babysitter da remoto

Ma che cos'è un/a babysitter da remoto? E' un tipo di babysitter che esiste grazie alle nuove tecnologie. Il babysitting da remoto o l'assistenza all'infanzia virtuale consiste nell'intrattenere e prendersi cura dei bambini da remoto, attraverso piattaforme per videochiamare come Skype o FaceTime. Molti genitori in questo periodo stanno lavorando da casa e probabilmente avranno bisogno di un po' di tranquillità nello svolgere le loro mansioni. Ecco come un/a babysitter da remoto può essere d'aiuto! Può aiutare i bambini a fare i compiti, a insegnare una nuova lingua o semplicemente a intrattenerli con innumerevoli attività didattiche come realizzare fai da te, leggere, ascoltare musica e tanto altro! Tuttavia, è bene tenere presente che questa figura è molto diversa dagli altri tipi di babysitter. Il babysitting da remoto prevede che un genitore stia sempre vicino ai suoi figli, magari in due stanze diverse ma tenendo la porta aperta!

Babysitter a chiamata

I genitori che hanno bisogno di un o una babysitter a chiamata spesso assumono qualcuno che abbia maggiore flessibilità. Quando succede questo? Occasioni simili si incontrano in caso di imprevisti, come quelle mamme o papà che lavorano fino a tardi al lavoro o decidono di uscire fuori a cena all’ultimo minuto. Questo tipo di babysitter non lavora secondo orari prestabiliti, ma preferisce rendersi disponibile sulla base delle esigenze della famiglia. Questa è una soluzione ideale per chi vuole offrire lavoro di babysitting attraverso una soluzione part-time o comunque flessibile, al fine di dedicare magari più tempo ad altre attività, come lo studio.

Babysitter “fissa/o”

Questa è un’altra tipologia di babysitter molto richiesta. Questa figura lavora a cadenza fissa, che può essere su base settimanale o mensile, ma sempre in giorni specifici e durante gli stessi orari concordati. Se come genitore hai degli impegni prestabiliti per i quali ti serve una persona che accudisce i tuoi piccoli, questo tipo di babysitter fa al caso tuo! Può lavorare full-time come ad esempio le tate oppure part-time, durante le stesse fasce orarie.

Babysitter doposcuola

Molti genitori spesso lavorano full time, generalmente dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 6, con il pensiero fisso di chi va a prendere i loro bambini a scuola. In questa circostanza, un o una babysitter doposcuola potrebbe andare a prendere i bambini a scuola, portarli a casa, cucinare magari un pasto caldo e prendersi cura di loro finché il genitore non arriva a casa dal lavoro.

Babysitter che lavora di sera

Il o la babysitter che lavora di sera lavora dalle 6 in poi fino a quando i genitori non tornano a casa. E’ anche possibile chiedare al o alla babysitter se possono cucinare e in seguito mettere i bambini a letto. Questo tipo di babysitter può essere molto utile per una famiglia che tendenzialmente ha turni di lavoro serali o è impegnata in altre attività serali, come volontariato o una semplice uscita con gli amici. Dal lato del o della babysitter, invece, è un modo per guadagnare dei soldi extra senza doversi ritagliare le proprie ore da altri impegni importanti che si possono avere durante il giorno.

Babysitter che lavora di notte

Il o la babysitter che lavora durante le ore notturne è a volte richiesta da quei genitori di neonati che durante la notte non riescono a dormire. Qualche volta potrebbe essere un aiuto più che notevole. In altri casi, questo tipo di babysitter può venire incontro a quelle famiglie che decidono di ritagliarsi un weekend romantico fuori porta. Il o la babysitter può stare con i bambini fino a tardi, assicurandosi che niente gli accada e rimanendo a sua disposizione.

Babysitter che lavora durante i giorni feriali o il weekend

Ci sono babysitter che lavorano durante la settimana, dal lunedì al venerdì, e altre/i che sono disponibili solo durante il weekend. I genitori che hanno bisogno di un o una babysitter durante la settimana, per esempio durante gli orari di lavoro, possono assumere la prima tipologia di babysitter. D’altro canto, il o la babysitter che lavora durante il weekend è la soluzione di ideale per chi lavora durante i fine settimana, ossia durante il sabato e/o la domenica.

Babysitter al matrimonio

Molte coppie che stanno per sposarsi potrebbero essere preoccupate a invitare i bambini degli invitati. Questi sicuramente portano sempre gioia e felicità, ma sappiamo tutti quanto sono difficili da gestire in queste circostanze. Ecco perché è conveniente chiamare un o una babysitter al matrimonio. Questa figura può prendersi cura dei piccoli invitati, giocare con loro e aiutarli per qualsiasi cosa. In questo modo, la coppia e i suoi ospiti potranno godersi la cerimonia al massimo, con meno preoccupazioni.

Babysitter alle feste di compleanno

Questa figura è sempre più richiesta. Quando i genitori decidono di organizzare una festa per i propri bambini, a volte può diventare impegnativo gestire tutti quanti! Molte famiglie di conseguenza si affidano a un o una babysitter che possa badare ai piccoli mentre giocano, mentre magari sono alle prese col cibo che stanno preparando. Oppure può essere una figura utile quando una famiglia decide di organizzare il compleanno al cinema. Il o la babysitter può diventare l'adulto che accompagna i piccoli a vedere il film.

Babysitter che lavora durante l'estate

Questo genere di babysitter ha maggiore tempo libero durante le vacanze estive perché magari durante il resto dell'anno è stata molto impegnata con la scuola . Questa è un’ottima occasione per lavorare part-time e non passare tutte le vacanze a oziare. E’ inoltre una persona utile a quei genitori che d’estate lavorano e non sanno a chi affidare i propri bambini che sono a casa da scuola.


E te di che babysitter hai bisogno?
O se cerchi lavoro come babysitter, quali sono le tue disponibilità?