5 consigli per realizzare il miglior video del profilo su Babysits

5 consigli per realizzare il miglior video del profilo su Babysits

Di Babysits, 4 minuti di lettura

Vuoi aumentare le tue possibilità di lavorare come babysitter? Allora fai un video dove ti presenti! Segui i nostri preziosi consigli per incrementare le tue opportunità di lavoro!

Quando crei un profilo su Babysits sei obbligato/a a caricare una foto del profilo per metterti in contatto con i genitori iscritti sulla piattaforma.

Oltre alla foto, puoi caricare anche un tuo video per dare ulteriore valore al tuo profilo.

Scopri come:

Come hai visto si tratta di un ottimo strumento di visibilità che permette ai genitori di conoscerti meglio.

Ovviamente, il video del profilo è un ottimo mezzo di visibilità anche per i genitori: possono far conoscere i loro bambini e presentarsi brevemente alle babysitter iscritte al sito.

NB: puoi caricare un video del profilo solo tramite la app di Babysits e non attraverso il sito. Per scaricare la nostra app clicca qui sotto:

Ma come creare il miglior video del profilo?

Segui questi 4 consigli per aumentare le tue possibilità di trovare una babysitter o un lavoro come babysitter:

1. Scegli uno sfondo appropriato

Devi registrare il video in una zona illuminata. Come per le foto profilo, sono preferibili sfondi chiari piuttosto che scuri in quanto mostrano chiaramente il tuo volto. Ancora meglio se utilizzi una luce frontale che rimuove eventuali ombre.

Inoltre, registra il video in un luogo silenzioso, senza quindi rumori di sottofondo. Non c’è niente di peggio che ascoltare un video chiassoso e poco comprensibile, non sei d’accordo?

2. Scegli dei vestiti semplici

È una buona idea vestirsi in maniera appropriata; scegli quindi i vestiti che utilizzeresti per un’intervista di persona.

Se sei una babysitter, stai parlando a una famiglia. È quindi importante apparire professionale e rispettosa. Evita magliette con parole o disegni offensivi ed elimina qualsiasi filtro sul tuo viso o sulla tua voce.

3. Usa tutto il tempo che hai a tua disposizione

Il video può durare 40 secondi e, se ci pensi bene, non è abbastanza tempo.

Raccomandiamo quindi di usare tutto il tempo a tua disposizione per introdurre te stesso/a e mettere in luce le principali ragioni per cui l’altro utente dovrebbe sceglierti.

Ricordati di registrare il video in primo piano e da solo/a. Sicuramente è divertente fare il video con un familiare o un'amica, ma non è questo lo scopo del video del profilo.

4. Scegli le parole giuste

Cosa dire durante quei 40 secondi? Oltre a specificare il tuo nome e la tua età, devi saper catturare l’attenzione. Puoi ad esempio rispondere a queste domande e usare le risposte nel video del profilo:

Babysitter:

  • Perché ti piace lavorare coi bambini?
  • Qual è la tua migliore competenza?
  • Perché una famiglia dovrebbe scegliere te?

Genitori:

  • Perché cerchi una babysitter?
  • Quali sono i principali compiti che richiedi?
  • Perché le babysitter dovrebbero contattarti?

Ti raccomandiamo di non ripetere le stesse parole riportate nella descrizione del profilo, ma usa il video per esprimere meglio la tua personalità.

5. Fai attenzione al modo di parlare

Cerca di apparire positivo/a ed evita frasi del tipo “sono alla ricerca disperata di un lavoro”.

Presta attenzione al volume della tua voce: non devi gridare, ma nemmeno usare un tono di voce troppo basso.

Inoltre, cerca di non parlare troppo velocemente o lentamente perché in entrambi i casi l'attenzione di chi ti guarda potrebbe scemare.

Ultimo ma non meno importante, non dimenticarti alla fine di sorridere e ringraziare! ?


Prima di caricare la versione finale del video, ti consigliamo di fare una prova. Prendi il cellulare o la fotocamera del tuo computer e prova a registrare almeno 30 secondi dove ti presenti e spieghi cosa stai cercando. È un ottimo esercizio!

Cosa stai aspettando? Grazie al video del profilo le possibilità di essere contattato/a saranno decisamente maggiori!