Babysitter: come si trova?

Babysitter: come si trova?

Di Babysits, 2 minuti di lettura

Sempre più persone abbracciano l'idea di trovare un(a) babysitter online. Ma come?

Su Babysits è possibile cercare babysitter e non solo presenti nella propria zona; basta creare un profilo online e seguire queste semplici dritte:

Cerco babysitter

Non solo i/le babysitter devono avere un profilo accattivante, ma anche i genitori. E' importante quindi creare un profilo completo al fine di aiutare sia babysitter, tate ed educatori a capire se siete ciò che fa al caso loro, sia per lasciare una buona impressione. Non dimenticate nel profilo le seguenti informazioni:

  • perché avete bisogno di una figura di supporto;
  • tariffa che proponete (se non sapete cosa offrire potete basarvi sulla tariffa media che i/le babysitter in Italia chiedono in media);
  • numero di bambini e di che età;
  • orari richiesti;
  • foto del profilo;
  • video del profilo (consigliato!).

E' fondamentale, oltretutto, prestare attenzione ad eventuali profili sospetti che a volte usano queste piattaforme per truffare altri utenti.

Ricordatevi inoltre che una volta trovata la persona di fiducia è importante stilare una lista delle cose da fare e non fare. Potete, a tal proposito, scaricare la seguente checklist e usarla prima di iniziare il rapporto lavorativo.

Babysitter Checklist

Infine, non dimenticate di lasciare una recensione, indipendentemente dal fatto che l'esperienza sia stata positiva o negativa. Babysits lavora secondo la mission di responsabilizzare gli utenti all'interno della piattaforma; è quindi fondamentale aiutarsi reciprocamente lasciando referenze e/o recensioni.