Mobili e giochi Montessori per arredare la cameretta dei bambini

Mobili e giochi Montessori per arredare la cameretta dei bambini

Nuovo
Di Babysits, 4 minuti di lettura

Sei alla ricerca di idee per arredare la cameretta dei bambini? Qui troverai mobili e giochi Montessori che la renderanno unica.

Che cos’è il metodo Montessori e su cosa si basa?

Questo metodo prende il nome da Maria Montessori, educatrice e pedagogista che ha rivoluzionato il modo di educare i bambini.

Il metodo Montessori consiste nel mettere in rilievo la libertà del bambino per favorire la sua indipendenza.

Tale metodo si può applicare a scuola così come all’interno della propria mura domestiche. In particolare, si può intervenire sull’arredamento della cameretta dei bambini.

I mobili e i giochi Montessori sono creati apposta per favorire la libertà dei bambini. Riproducono l’ambiente domestico per aiutarli a sviluppare un maggior senso di responsabilità e a prendere scelte in maniera spontanea.

Vediamo quindi alcuni mobili e giochi Montessori che si possono includere nelle camerette dei bambini.

1. Letto a forma di casetta

Come arredare la stanza dei bambini: letto montessori

L’elemento essenziale di ogni cameretta è il letto. Childhome, marchio ecologico di prodotti di arredo per neonati e bambini, mette a disposizione mobili versatili che si adattano alle mutevoli esigenze di una famiglia.

Questo letto montessoriano a forma di casetta è studiato per favorire l’autonomia del bambino. Infatti, la sua semplicità consente al bambino di salire e scendere senza farsi del male. Un aspetto molto importante nel metodo Montessori dove la libertà è l’elemento principale.

2. Libreria

Come arredare la stanza dei bambini: libreria montessoriana

3 Sprouts realizza librerie frontali e contenitori portaoggetti eco-friendly, decorandoli con simpatici animali e colori vivaci che portano un po’ di allegria nella stanza dei bambini.

Per sviluppare al meglio l’autonomia dei bambini è stata progettata una libreria frontale che consente di scegliere i libri sulla base della copertina e non del dorso (come si è di solito abituati).

Vedendo come prima cosa un’immagine e non un titolo, sarà più spontaneo per i bambini prendere il libro e iniziare a leggere.

3. Cubo multi-attività

Giochi montessori: cubo multi-attività

Nella cameretta Montessori ovviamente non possono mancare anche i giochi.

Questo cubo attività deluxe, fatto in legno, è strutturato per offrire ai bambini piccoli un unico gioco con diverse forme di intrattenimento. Cinque lati del cubo presentano infatti cinque diverse attività attraverso le quali i bambini di un anno sviluppano le proprie capacità motorie.

Tra le attività rientrano le lettere dell’alfabeto da far girare, gli ingranaggi a incastro e le forme solide che scendono lungo i fili colorati. Tutte attività che lasciano il bambino alla scoperta di forme, colori, numeri e lettere in maniera autonoma.

4. Balance board

Giochi montessori: balance board

Per i bambini un po’ più grandi abbiamo deciso di includere, invece, questa balance board di PlanToys.

Questa tavola di legno è un gioco che insegna ai bambini a rimanere in equilibrio; anche questo è un ottimo esercizio che sviluppa le abilità motorie dei bambini di età compresa tra i 4 e i 5 anni.

Si può usare in diversi modi: seduti, in piedi o dondolandosi attraverso il supporto di una corda. È creata in maniera curva apposta per lasciare il bambino decidere se usarla come gioco o come supporto per risposarsi.


Il metodo Montessori è un metodo valido e riconosciuto in tutto il mondo.

Tutti questi mobili e giochi Montessori puoi trovarli sul sito di Jocando, negozio online di giocattoli per i bambini di ogni età.

Speriamo ti sia piaciuto l’articolo! Potrebbero interessarti anche: