6 step da seguire per creare la migliore routine serale per bambini

6 step da seguire per creare la migliore routine serale per bambini

Di Babysits, 4 minuti di lettura

Un bambino alla sera, nonostante una lunga giornata tra scuola e impegni vari, tende ad essere molto attivo. Questo potrebbe essere un problema nel momento in cui l’ora della nanna si avvicina. Ecco che una routine serale gioca a suo favore. Guarda tutti gli step da seguire:

1. Ora della cena

È molto importante non mangiare troppo tardi, altrimenti i bambini vanno a letto con lo stomaco pieno. Per una corretta digestione, ti consigliamo quindi di mangiare circa tre ore prima dell’ora della nanna.

Inoltre, può aiutare molto la preparazione di qualche ricetta leggera e tagliata in piccoli pezzetti, come gli stick di zucchine e formaggio (una scusa anche per fargli mangiare qualche verdura!).

Consigli per aiutare i bambini ad andare a letto presto

2. Tenere le cose ordinate

Mentre i genitori sono occupati a lavare i piatti e a sistemare la tavola per la colazione, il bambino può approfittarne per mettere a posto i giocattoli della cameretta.

Dormire in una camera pulita, oltre a trasmettere tranquillità, favorisce il sonno. All’inizio puoi aiutare il bambino segnando i luoghi dove sistemare i vari giocattoli e poi vedrai che man mano diventerà autonomo nell’organizzazione.

Consigli per aiutare i bambini ad andare a letto presto

3. Fare un’attività creativa

Uno dei modi per scaricare l’adrenalina prima di andare a letto è attraverso il gioco. Non stiamo però parlando di giochi al computer, ma facciamo riferimento ad attività ludiche come, ad esempio, i lavoretti fai da te o la lettura.

Leggere una storia ai bambini è per loro rilassante e allo stesso tempo produttivo. Ogni sera puoi leggere un capitolo così da creare anche un momento speciale di condivisione tra genitore e figlio!

NB: anche guardare un po’ di televisione non è assolutamente nocivo. Tuttavia, non esagerare e spegni ogni dispositivo elettronico almeno un’ora prima di andare a letto.

Consigli per aiutare i bambini ad andare a letto presto

4. Pianificare il giorno dopo

Un’altra attività che puoi includere nella routine serale dei bambini riguarda la pianificazione del giorno dopo, in particolare della mattina successiva. Un’ottima attività che fa risparmiare davvero tanto tempo!

Tra le cose da preparare rientrano:

  • lo zaino: da ricordare i quaderni, i libri, l’astuccio e il diario;
  • la merenda: puoi optare tra uno snack preconfezionato oppure (più consigliato!) una ricetta fatta in casa, come i muffin alle mele;
  • i vestiti: lascia che sia il bambino a decidere cosa indossare e intervieni solo se strettamente necessario.

Consigli per aiutare i bambini ad andare a letto presto

5. Prepararsi per andare a letto

Quando manca poco all’ora della nanna non restano che poche cose da fare: mettersi il pigiama, lavarsi i denti e la faccia!

Questa parte può durare tanto o poco, sulla base di come sono andate le fasi precedenti. Se ad esempio, il bambino ha avuto tempo di rilassarsi dopo cena, allora può impiegare anche solo cinque minuti. Viceversa, potrebbe volerci più del previsto!

NB: Puoi anche invertire i due step della routine serale: puoi fare in modo che si prepari subito dopo cena per poi rilassarsi con qualche attività creativa!

Consigli per aiutare i bambini ad andare a letto presto

6. Ora della nanna

Se hai svolto tutti i passaggi con ordine, allora quest’ultimo non sarà un problema! Una storia della buonanotte o un audiolibro sono due soluzioni che concludono al meglio la giornata.

Per ulteriori consigli, puoi anche leggere: 5 consigli per favorire il sonno


Hai trovato utili questi suggerimenti? Se sì, scarica allora questo pdf gratuito per creare la routine serale di tuo figlio:

Consigli per aiutare i bambini ad andare a letto presto: pdf routine serale